By

Data / Ora
Date(s) - 06/03/2019
20:3022:00

Location
Teatro Litta

Programma

György Kurtág (1926), Kafka Fragmente op. 24 per voce e violino (1985/87)(1)

 

Beatrice Binda soprano

Lorenzo Gorli violino

 

(1) AscoltareOggi, progetto realizzato con il contributo di SIAE CLASSICI DI OGGI

DYCE – Percorso di Audience Development

Dal 6 febbraio sul nostro sito , analisi dell’opera e proposte di ascolti

 

I Kafka-Fragmente di Kurtág costituiscono probabilmente l’esperienza di ascolto più estrema che un ascoltatore coraggioso può intraprendere nel corso della propria vita. Ci si trova davanti a un linguaggio totalmente nuovo, di una densità informativa ed emozionale che richiede un grande sforzo empatico per essere decodificata. Entrando dentro questa musica fino a divenirne parte, senza percepire più alcun confine tra noi ed essa, si fa esperienza completa di questi momenti di bellezza totale e indescrivibile. Ascoltando, davvero, questi frammenti di emozione concentrata alla sua massima potenza, si esperisce qualcosa di non dissimile dagli atti noetici dei quali parlavano i filosofi greci, e poi Husserl. Un livello di comprensione immediata e altissima della vita e della sua vastità, che ti investe nella molteplicità delle sue forme, trascendendo il pensiero. (Fabio Barbieri, Prospettive Musicali, Radio Popolare)


Sto caricando la mappa ....