Prossimi Concerti / Eventi:    

By

Martina Rudic, nata a Zagabria, Croazia, ha iniziato lo studio del violoncello presso la Scuola di Musica di Belgrado. Trasferitasi in Italia, ha proseguito gli studi sotto la guida di Christian Bellisario, e nel giugno del 2001 ha conseguito il diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como. Ha continuato il perfezionamento presso l’Accademia “W. Stauffer” di Cremona e si è specializzata in musica da camera presso l’ Accademia “S. Cecilia” di Roma, nella classe di Rocco Filippini. Nel 2006 ha conseguito il diploma accademico di secondo livello in violoncello barocco presso il Conservatorio di Milano “G. Verdi”. Ha partecipato, inoltre, a diverse master-class tenute da M. Kliegel, A. Kniazev, E. Schoenfield, E. Dindo, K. Georgian, A. Liebermann e C. Richter. Ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale di Stresa nella sezione solisti (1995) e il primo premio nella sezione cameristica (1995, 1996). Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali nella ex-Jugoslavia, vincendo diversi premi. Nel 2005 si è classificata tra i finalisti al Concorso Internazionale di musica da camera “M. Fiorindo” di Torino, in duo con il pianoforte. Ha collaborato con varie orchestre: l’Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano, Orchestra Stabile di Como, Orchestra UECO di Milano, Orchestra Filarmonica del Conservatorio di Milano (dove ha ricoperto il ruolo di primo violoncello nel 2003 e 2004). Nel 2004 ha superato l’audizione per la “Mahler Jugend Orchester” diretta da M° Claudio Abbado. Ha collaborato in diverse occasioni con l’Associazione Lirica e Concertistica Italiana (As.Li.Co) al progetto “Opera domani”. Nel 2003 e 2004 ha preso parte alla tournée europea con l’orchestra d’archi “Karmelos”.

Dal 2006 collabora stabilmente con il Divertimento Ensemble svolgendo numerosi concerti in Italia e all’estero e partecipando a importanti festival di musica come il Festival Cervantino in Messico, la Biennale di Venezia e Festival Slowind in Slovenia.