By

Nella stagione 2020 di Rondò, il nostro impegno nell’aiuto all’ascolto e all’approfondimento delle nostre proposte musicali si articola in quattro diverse direzioni. Il gradimento espresso lo scorso anno dal pubblico per la formula “ascolto e riascolto” ci ha spinti a riproporla; anche quest’anno alcuni concerti dedicheranno un’attenzione particolare a una composizione: la partitura, dopo l’esecuzione, sarà commentata dall’autore, con esempi musicali realizzati dal vivo dai musicisti dell’ensemble, e riproposta al pubblico con una seconda esecuzione, che favorirà un ascolto sicuramente più consapevole e approfondito. Le tre partiture che proponiamo con questa modalità “bis” sono Immagini da Escher di Ivan Fedele e due pezzi di Claudio Ambrosini, la novità per grande ensemble e una sua composizione meno recente, De Vulgari Eloquentia.
Una seconda direzione è costituita dai pluri-collaudati Happy Music, gli incontri in forma conviviale con compositori, musicisti e musicologi sui temi proposti dai concerti di Rondò. Due gli incontri programmati per il 2020 su Stefano Gervasoni e Bruno Maderna.
Ripeteremo per il terzo anno consecutivo il Laboratorio di Ascolto Musicale (LAM), tenuto da Giuliano Goldwurm; il laboratorio (a numero chiuso, previa iscrizione) si svolge nell’arco di tre mesi e si configura come un percorso di esplorazione del linguaggio musicale, in particolare di quello contemporaneo, mirato a sviluppare la capacità di ascolto analitico attraverso l’individuazione degli “ingredienti” della musica e a tentare di “decifrare” le sensazioni immediate dell’ascolto. Quest’anno il laboratorio sarà arricchito da alcuni interventi di compositori e musicisti dell’ensemble – questi ultimi in veste anche di interpreti dal vivo – che racconteranno ai partecipanti il loro personale “punto di ascolto”.
Infine, una novità per chi desidera invece sperimentare il linguaggio musicale contemporaneo dal suo interno, come interprete, pur non essendo un musicista: potrà farlo partecipando al Laboratorio di Improvvisazione ed Esecuzione Musicale (LIEM) tenuto dal nostro percussionista Elio Marchesini. Non è richiesta nessuna competenza musicale, ma soltanto, come sempre, la voglia di mettersi in gioco e di cimentarsi, anziché con la voce – come è stato per chi ha partecipato a Le Nuove Voci di Divertimento Ensemble che ritroveremo nel 2021 – con il suono delle percussioni. Il Laboratorio si articola in sette incontri che termineranno con una performance pubblica durante la quale i partecipanti, insieme ai solisti di Divertimento Ensemble, eseguiranno Tierkreis di Karlheinz Stockhausen preceduto da una breve jam session di improvvisazione.

Sandro Gorli

 

I QUATTRO PERCORSI

La formula ascolto e riascolto”: la partitura, dopo una prima esecuzione, sarà commentata dall’autore, con esempi musicali realizzati dal vivo dai musicisti dell’ensemble, e riproposta al pubblico con una seconda esecuzione.

Gli Happy Music: incontri in forma conviviale con compositori, musicisti e musicologi sui temi suggeriti dai concerti di Rondò. Due gli incontri programmati per il 2020, dedicati a Stefano Gervasoni e Bruno Maderna.

Il Laboratorio di Ascolto Musicale (LAM), tenuto da Giuliano Goldwurm: percorso di esplorazione del linguaggio musicale, in particolare di quello contemporaneo. Quest’anno il Laboratorio sarà arricchito da alcuni interventi di compositori e di musicisti dell’ensemble.

Il Laboratorio di Improvvisazione ed Esecuzione Musicale (LIEM) tenuto dal nostro percussionista Elio Marchesini: occasione preziosa per chi desideri sperimentare il linguaggio musicale contemporaneo dall’interno, come interprete, pur non essendo un musicista. Per agevolare la partecipazione ai due Laboratori, gli appuntamenti si svolgeranno entrambi il lunedì sera: quelli del LAM – che sono 12 – avranno luogo a partire dalle 18.30 e quelli del LIEM – che sono invece 6 – dalle 20.30, come accadeva gli scorsi anni con il Laboratorio di Ascolto e Le Nuove di Divertimento Ensemble, il coro per non musicisti. Quest’anno l’esperienza del coro, che tornerà nel 2021, è sospesa, ma lo spirito di quell’esperienza si ritrova nel Laboratorio di Improvvisazione ed Esecuzione Musicale: avvicinare la musica contemporanea dall’interno, facendone esperienza diretta, insieme ai musicisti di Divertimento Ensemble, guidati da curiosità e interesse. Come Le Nuove Voci, anche il Laboratorio di Improvvisazione ed Esecuzione Musicale non richiede infatti alcuna preparazione musicale pregressa.

 

 

Gli appuntamenti di AscoltareOggi2020

Day / Time Event
19/02/2020
18:3020:30
Mercoledì 19 febbraio: Happy Music! La musica di Stefano Gervasoni al centro
Fabbrica del Vapore, Milano
25/03/2020
20:3022:30
25 marzo: in Palazzina Liberty la festa per Luìs De Pablo
Palazzina Liberty Dario Fo e Franca Rame, Milano
04/04/2020
19:0022:30
Doppio concerto al Conservatorio di Milano: nasce l'ensemble congiunto Divertimento Ensemble - m2c
Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano, Milano
08/04/2020
18:3020:30
Mercoledì 8 aprile: Happy Music! Bruno Maderna nel centenario della nascita
Fabbrica del Vapore, Milano
08/05/2020
19:0022:30
8 maggio: doppio concerto in Palazzina Liberty con il Laboratorio di Improvvisazione ed Erik Bertsch
Palazzina Liberty Dario Fo e Franca Rame, Milano
15/09/2020
19:0022:30
15 settembre: Rondò 2020 si conclude con i giovani selezionati dal Corso di Direzione d'Orchestra
Teatro Litta, Milano